Comune di Castelluccio Valmaggiore(Fg) - Sito Istituzionale

  • Mercoledi, 8 febbraio 2023

Sei in: Homepage / Notizie / Auguri

Notizie

Dettaglio notizia

 

Auguri

Auguri Categoria: Comunicazioni del Sindaco
Data: 11/04/2020 ore 07:23:06

Carissimi concittadini, negli ultimi tempi mi sono rivolto a voi con messaggi collegati all’emergenza che stiamo vivendo esortandovi, talvolta con toni pacati altre volte in maniera più perentoria, a rispettare le regole stringenti che ci sono state imposte per limitare il più possibile i contagi .

Oggi, con Pasqua ormai alle porte, il mio saluto vuole essere una nota di Speranza in questo strano, insolito e singolare momento.

 Non nascondo che non è stato facile scrivere un pensiero, in questa circostanza ogni frase che immaginavo sembrava inopportuna suonava quasi falsa e addirittura sconveniente ….poi….poi mi è capitato uno scritto, che ,seppur composto anni fa, risuona quanto  mai attuale adatto alle vicende che stiamo vivendo .

Mai come quest’anno le parole scritte da Don Tonino Bello , indimenticato vescovo di Molfetta e in odore di santità,  scevre da ogni inutile retorica e piene sempre di una spiritualità  universale, sembrano essere aderenti a questo terribile periodo ed è per questo che  faccio mio un pezzo del brano e lo ripropongo con tutta la sua  forza  alla nostra comunità :

Cari amici, come vorrei che il mio augurio, invece che giungervi con le formule consumate del vocabolario di circostanza, vi arrivasse con una stretta di mano, con uno sguardo profondo, con un sorriso senza parole! Come vorrei togliervi dall’anima, quasi dall’imboccatura di un sepolcro, il macigno che ostruisce la vostra libertà, che non dà spiragli alla vostra letizia, che blocca la vostra pace! Posso dirvi però una parola. Sillabandola con lentezza per farvi capire di quanto amore intendo caricarla: “coraggio”! La Risurrezione di Gesù Cristo, nostro indistruttibile amore, è il paradigma dei nostri destini. La Risurrezione. Non la distruzione. Non la catastrofe. Non l’olocausto planetario. Non la fine. Non il precipitare nel nulla. Coraggio”….

Coraggio , dunque , facciamoci Coraggio … i momenti densi di angoscia, di tristezza di solitudine di vuoto che  ci stanno accompagnando  passeranno , certo passeranno, e i silenzi inquietanti che  riempiono le nostre strade saranno solo ricordi e le stesse vie , rioni, quartieri , i cortili risuoneranno ancora  degli antichi  rumori ai quali daremo TUTTI nuovi significati!

La nostra è una piccola comunità, formata di gente abituata al sacrificio che sa trovare in momenti come questo una forza e un vigore che , alla fine di quest’avventura ,trasformerà tutti, in persone nuove capaci di ridisegnare  gli spazi,di rivalutare  le relazioni, di  riconsiderare  con maggiore attenzione i veri valori umani

 Di qui l’augurio a tutti i cittadini ma con un pensiero particolare a tutti coloro che , anche nella nostra piccola comunità, si stanno spendendo per alleggerire il peso di questi giorni : in primo luogo ai nostri medici, ai nostri infermieri ed ai nostri operatori socio sanitari, ai volontari delle associazioni , agli esercenti , agli artigiani a tutti coloro che , costretti dalle circostanze, hanno visto diminuire e talvolta perdere il lavoro, ma anche  ai miei collaboratori , alle Forze dell’ordine, agli anziani , ai giovani, ai papà e alle mamme .

Vi auguro, dunque ,  con sincero affetto una vera Pasqua di Resurrezione  all’interno delle nostre case stretti, in un caldo e familiare abbraccio.

 Auguri, nonostante tutto ,vostro Rocco

 

Castelluccio Valmaggiore,11.04.2020



Documenti disponibili per il download e la consultazione: